Polentata di primavera

Sabato 22 aprile 2017 si è svolta alla Casa dei nonni la 4° edizione della Polentata di “Benvenuto alla Primavera alla Casa dei Nonni”.
Come da tradizione l’Associazione Alpini ANA di Cesena, unitamente alla sezione di Rimini, ha cucinato sul posto per tutti i partecipanti la polenta valdostana, specialità tipica degli alpini, accompagnata da buon sangiovese e canti di montagna. Questo gesto, così generoso e pieno di significato nei confronti di tutti i nonni e soprattutto nel ricordo della Sig.ra Emilia Semproli, zia dell’alpino Mario Falchero, rafforza il legame degli alpini con la struttura ed il territorio.
Nell’occasione è stata scoperta e inaugurata una targa, posta all’ingresso della Chiesina denominata Oratorio Mancini, adiacente alla struttura, donata alla Cooperativa dagli eredi del fondatore Rev. Canonico don Mario Semproli.
In bella mostra accanto al tavolo dei cuochi il mercatino delle realizzazioni dei laboratori creativi del Centro Diurno e il plastico del progetto di ampliamento della struttura della Casa dei Nonni.

Nel pomeriggio, dopo la polentata, la Casa dei Nonni “è stata tappa” di un gruppo di motociclisti in zona per un motoraduno internazionale di moto d’epoca.

Leggi anche